In manette due uomini di 33 e 43 anni di Correggio e San Martino in Rio: secondo le accuse fornivano marjiuana e haschisc ai giovani del paese appenninico. I carabinieri li hanno individuati controllando i consumatori.

IMG-20160725-WA0004
‘Chiedermo aiuto alla Regione’

Si contano i danni dell’eccezionale nubifragio di ieri pomeriggio a Castelnovo Monti. Oggi sono proseguiti sopralluoghi e interventi. Il sindaco Enrico Bini: ‘Siamo in contatto con la Protezione civile e con la giunta Bonaccini per attivare tutte le misure di sostegno al Comune e ai privati’.

Cordoglio tra i colleghi di lavoro di Paolo Lugli, il 56enne che ha perso la vita ieri sullo Stolemberg, in Val d’Aosta. L’alpinista reggiano è precipitato per decine di metri sotto gli occhi di un gruppo di alpinisti che ha dato l’allarme. Inutili i soccorsi.

Nella notte teppisti scatenati nella struttura gestita da Fer sulla linea ferroviaria Reggio-Ciano: danneggiate sala apparati, pensiline e bacheche. In mattinata alcuni treni hanno subito ritardi. Il sindaco di Bibbiano, Carletti: ‘Presto un accordo per riqualificare l’area’.

IMG-20160725-WA0002
‘Chiederemo lo stato d’emergenza’

Si contano i danni del nubifragio che ieri pomeriggio ha investito Castelnovo Monti. La zona più colpita quella di Felina, dove sono andate sott’acqua diverse stalle e la latteria ‘Il Fornacione’. Il sindaco Bini: ‘Strade e cimitero allagati. In contatto con la Regione per le valutazioni’.

Sospese ieri sera, sono riprese in mattinata ad Andalo, in Trentino, le ricerche di Liborio Vacondio, il pensionato reggiano di cui non si hanno più notizie da venerdì mattina. L’anziano era uscito per un’escursione e non ha fatto ritorno nell’hotel in cui trascorre un periodo di vacanza.

Un violentissimo temporale si è abbattuto poco dopo le 16.30 sull’appennino reggiano. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco per allagamenti e smottamenti. Una fogna è scoppiata sulla Statale 63, a Felina è andata sott’acqua una stalla in via Boralattìa.

Dramma in tarda mattinata in Val d’Aosta, sulla cresta dello Stolemberg: l’escursionista reggiano Paolo Lugli, 56 anni, è precipitato per diverse decine di metri sotto gli occhi di un gruppo di alpinisti che ha dato l’allarme. Inutili i soccorsi.

Pagina 1 di 704